Java – Integrare Tomcat in Eclipse

Qualche tempo fa scrissi un articolo su come integrare l’application server Tomcat in Eclipse. Visto che risale a circa due anni fa ho deciso di aggiornare la procedura, anche perchè nel frattempo si è radicalmente semplificata e velocizzata.

Eclipse IDE
Eclipse IDE

La procedura per integrare Tomcat in Eclipse può essere fatta in diversi modi, a seconda delle necessità. Quella che vediamo in questo articolo è una delle procedure base per portare a compimento l’integrazione e iniziare così, dopo 10 minuti, lo sviluppo di applicazioni web con le tecnologie Java.

La prima cosa da fare è chiaramente aver installato e configurato correttamente il Java Developmente Kit, passo che diamo per eseguito e completato correttamente.

Successivamente scarichiamo la versione di Eclipse che meglio si addice al nostro profilo. Scaricato Eclipse, lo avviamo e seguiamo questa procedura:

Tomcat
Tomcat – Application Server

– Creiamo un progetto web Java

– Apriamo

Windows –> preferences -> Server –> Runtime Environments

– cancelliamo l’eventuale server tomcat installato

– aggiungiamo un nuovo server, scegliendo

Apache –> Apache Tomcat v6.0

nella sezione della directory clicchiamo sul bottone “scaricare e installa” e seguiamo la procedura (per sicurezza assicurarsi che il JRE punti ad un SDK valido)

– a questo punto torniamo nel progetto Java, clicchiamo con il tasto destro sul nome del progetto, andiamo nella sezione “Run As” e scegliere il server appena creato.

A questo punto dovremmo avere installato Tomcat e “collegato” il nuovo server al nostro progetto: se tutto è stato fatto correttamente, una volta lanciato il progetto dovrebbe aprirsi il tab del browser integrato in Eclipse che visualizza la prima pagina del progetto lanciato.

2 commenti su “Java – Integrare Tomcat in Eclipse”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*