Archivi categoria: Mobile

Whatsapp: disponibile la versione desktop Windows e Linux

fonte: dal web
fonte: dal web

Per tutti i whatsapp-dipendenti questa è la notizia che stavano aspettando: finalmente Whatsapp sarà utilizzabile da PC Windows e Linux (attualmente i computer della Apple sono esclusi da questo servizio).

Per poter utilizzare Whatsapp sul proprio PC è necessario avere l’ultimo aggiornamento dell’app, in cui è stata aggiunta una nuova voce di menu “Whatsapp Web”.  Questa voce di menu permette di fotografare il QR Code disponibile in  questa pagina web (si deve utilizzare Google Chrome):  in questo modo la pagina web è connessa con lo smartphone, pertanto potrà accedere alle conversazioni come se lo usassimo dal cellulare.

Continua la lettura di Whatsapp: disponibile la versione desktop Windows e Linux

Se Eclipse IDE non parte correttamente dopo l’aggiornamento?

Eclipse IDE
Eclipse IDE

Eclipse è forse l’IDE più diffusa ed utilizzata per lo sviluppo di applicazioni Java (e non solo).

Una delle sue caratteristiche fondamentali è l’architettura a plugin, che permette allo sviluppatore di configurarsi l’ambiente di sviluppo praticamente a proprio piacimento.

La flessibilità di questo tipo di architettura ha però un lato negativo: capita abbastanza frequentemente che il workspace si corrompa, per diversi motivi, come ad esempio un aggiornamento concluso non correttamente o l’installazione di un plugin non andata a buon fine.

Nel migliore dei casi l’IDE parte visualizzando messaggi di errore che ci aiutano a risolvere i problemi, mentre nel peggiore dei casi potrebbe risultare corrotto l’intero workspace, l’IDE potrebbe non riuscire a partire e dunque non abbiamo feedback immediato di quanto accade, e diventa necessario ingegnarci un pò di più per risolvere la situazione.

Continua la lettura di Se Eclipse IDE non parte correttamente dopo l’aggiornamento?

Genymotion: l’emulatore Android da avere sempre con sè

genymotion
fonte: dal web

Sebbene i tool ufficiali di Google per lo sviluppo di applicativi Android siano davvero degli ottimi strumenti a supporto del team di sviluppo, a volte diventa utile, se non necessario, appoggiarsi anche ad alternative “non ufficiali”: vediamo perchè e quali sono le possibilità consigliate.

Uno dei punti deboli dello sviluppo software in contesto mobile è, by design, l’emulatore: le app devono essere progettate ed implementate per “girare” correttamente  su dispositivi di varia natura (smartphone da 3”, 4”, 5”, tablet da 7”), per cui le prestazioni degli emulatori sono di particolare importanza per lo sviluppo professionale.

Continua la lettura di Genymotion: l’emulatore Android da avere sempre con sè