Archivi categoria: Windows Mobile

Tablet PC: come scegliere il device dei nostri sogni

Se abbiamo intenzione di comprarci un tablet PC rischiamo un esaurimento nervoso: il numero di device a disposizione è enorme, praticamente per qualsiasi fascia di prezzo, ognuno ha caratteristiche simili ma allo stesso quel qualcosa che lo differenzia dal resto del mondo, pertanto dopo 10 minuti di ricerca la confusione è tale che si finisce per comprare la prima cosa che ci capita sotto tiro sperando di aver fatto la scelta giusta. Ecco perchè abbiamo deciso di condividere quelle che secondo noi sono le linee guida che dovrebbero guidarci durante l’acquisto.

A cosa ci serve?

La risposta a questa domanda può fare davvero la differenza: se abbiamo sentito la necessità di acquistare un tablet sicuramente c’è un motivo, e chiarirsi bene le idee su tale motivazione ci permette di scegliere la strada giusta abbandonando quelle che sicuramente ci porterebbero nel luogo sbagliato.

Lavoro, gioco, tempo libero, moda, “ho tanti soldi che non so che farmene”…insomma ci sono chiaramente infiniti motivi che ci possono spingere all’acquisto di un tablet: quello che dobbiamo avere ben chiaro è che se vogliamo riternerci soddisfatti del nostro aquisto dobbiamo capire bene cosa stiamo cercando.

A seconda della motivazione infatti cambiano i requisiti e le necessità: se ad esempio vogliamo un tablet che ci riempa il tempo libero (è triste ma è una motivazione più che valida) si può pensare di rinunciare a qualche caratteristiche come il GPS per cercare qualcosa che abbia uno schermo un pochetto più grande e pertanto ci permetta una comoda visione di film e quant’altro. D’altro canto se la spinta motivazione ci arriva dal lavoro allora potrebbe essere necessario cercare un device che abbia la maggior parte di funzionalità avanzate come appunto il GPS per permettere lo sviluppo di applicativi completi e complessi.

E’ importante sottolineare che non è assolutamente detto che una motivazione escluda assolutamente un’altra: ci sono tablet che permettono di lavorare comprendo praticamente tutta l’area di sviluppo ed allo stesso tempo sono degli ottimi strumenti per occupare il tempo libero: il risultato dell’analisi che consigliamo di fare deve essere un chiarimento sugli obiettivi. Tale chiarimento ci sarà molto utile più avanti, quando di fronte ad un tablet che costa 500 euro ed uno che ne costa 350 dobbiamo fare una scelta (in entrambi i casi con una lacrimuccia che ci solca il viso).

Continua la lettura di Tablet PC: come scegliere il device dei nostri sogni

Finalmente è disponibile Sencha Touch 2.0

sencha extjs
fonte: dal web

Una settimana fa è stata rilasciata la nuova release di uno degli application framework per ambienti mobile più diffuso ed utilizzato, Sencha Touch. Con questo framework diventa estremamente veloce sviluppare applicativi carattetizzati da interfacce complesse per piattaforme iOS, Android, BlackBerry, Kindle Fire, e molto altro ancora.

Continua la lettura di Finalmente è disponibile Sencha Touch 2.0

Android – Sempre più vicina la conquista del mondo

Android
fonte: dal web

Un articolo pubblicato sul Guardian aggiorna le stime sulla vendita di smartphone: Android risulta essere la piattaforma smartphone più diffusa al mondo (dati relativi all’ultimo quarto del 2010).

La piattaforma di Google gira su circa 32.9 milioni di cellulari, superando addirittura Symbian che si piazza al secondo posto con 31 milioni. Davvero niente male!! A quanto pare, come sottolineato nell’articolo, sembra che l’utenza cominci ad apprezzare di poter utilizzare un sistema completamente open source sul proprio smartphone, senza bisogno di alcuna licenza.
Continua la lettura di Android – Sempre più vicina la conquista del mondo