Archivi tag: Java

Ubuntu 14.04: riattivare l’auto-completamento di Eclipse

fonte: dal web
fonte: dal web

Se dopo l’upgrade all’ultima versione del vostro fantastico sistema operativo Ubuntu avete dei problemi con l’auto-completamento del code assistant di Eclipse…bè, qui trovate la soluzione ai vostri problemi.

In Eclipse, la combinazione di tasti CTRL + SPACE attiva il code assistant, strumento praticamente insostituibile per tutti colore che della scrittura di codice hanno fatto la loro vita.

Peccato che nell’ultima versione di Ubuntu, la stessa combinazione di tasti viene utilizzata per attivare un’altra funzionalità (nel particolare abilita/disabilita l’input editor di Ibus), rendendo di fatto non utilizzabile il code assistant.

Continua la lettura di Ubuntu 14.04: riattivare l’auto-completamento di Eclipse

Come aggiornare Google Web Toolkit alla versione 2.7.0

GWT
fonte: Internet

La nuova versione di Google Web Toolkit, la 2.7.0, è stata rilasciata da poco (intorno a novembre 2014) ed ha portato con sé un sacco di novità interessanti per gli sviluppatori e non solo.

L’aggioramento di GWT, normalmente, non crea problemi: a seconda dell’ambiente di  sviluppo ci si mette 5 minuti (soprattutto per chi utilizza dependency manager come Maven o Apache Ivy).

In questo caso però l’aggiornamento all’ultima versione di GWT è da fare con particolare attenzione, soprattutto se l’ambiente dell’applicazione gira ancora sotto Java 1.6 . Sì, perchè come indicato nella Release Notes della versione 2.7.0 di GWT, di default avviene la compilazione per l’ambienteJava 1.7 .

Continua la lettura di Come aggiornare Google Web Toolkit alla versione 2.7.0

Se Eclipse IDE non parte correttamente dopo l’aggiornamento?

Eclipse IDE
Eclipse IDE

Eclipse è forse l’IDE più diffusa ed utilizzata per lo sviluppo di applicazioni Java (e non solo).

Una delle sue caratteristiche fondamentali è l’architettura a plugin, che permette allo sviluppatore di configurarsi l’ambiente di sviluppo praticamente a proprio piacimento.

La flessibilità di questo tipo di architettura ha però un lato negativo: capita abbastanza frequentemente che il workspace si corrompa, per diversi motivi, come ad esempio un aggiornamento concluso non correttamente o l’installazione di un plugin non andata a buon fine.

Nel migliore dei casi l’IDE parte visualizzando messaggi di errore che ci aiutano a risolvere i problemi, mentre nel peggiore dei casi potrebbe risultare corrotto l’intero workspace, l’IDE potrebbe non riuscire a partire e dunque non abbiamo feedback immediato di quanto accade, e diventa necessario ingegnarci un pò di più per risolvere la situazione.

Continua la lettura di Se Eclipse IDE non parte correttamente dopo l’aggiornamento?